Come fare una graziosa casa sull’albero nel proprio giardino

istruzioni e consigli semplici su come fare una casa sull'albero.

Tutti i bambini, i ragazzi, e in fondo anche gli adulti, hanno sognato almeno una volta di potersi rifugiare in un piccolo spazio nostro, magari nascosto, magari anche sopraelevato come una di quelle casette per uccelli, e quindi, magari per i figli, per i nipotini, o per sé stessi alla fine cedono, e cercano di capire come fare una casa sull’albero in giardino. L’idea potrebbe sembrare più ardua e complessa di quello che è effettivamente e quindi siamo qua per guidarvi passo per passo alla costruzione della vostra nuova “fortezza” privata.

Come fare una casa sull’albero in giardino

Come fare una casa sull’albero in giardino in realtà è abbastanza intuibile: per prima cosa bisogna individuare l’albero adatto. Dovrà essere sicuro e stabile, e quindi l’albero dovrà essere sufficientemente grande e radicato. Mantenendo un’alta attenzione all’ambiente, utilizzeremo materiali ecologici, riciclabili ed ecocompatibili (come nella bioedilizia). Ora possiamo procedere alla costruzione della piattaforma di sostegno. Per farlo utilizzeremo diverse travi di lunghezza variabile; infatti la pavimentazione è bene realizzarla con un tavolato di pino, perfetto per resistere all’umidità. Nella realizzazione del tavolato è importante predisporre uno spazio per la botola d’ingresso a cui si accederà grazie ad una scaletta. Per ergere le pareti, vengono utilizzati altri travetti fissati sugli alberi a circa 2 metri dalla base.

casa di legno sull'albero

Alcuni accorgimenti

L’albero sul quale abbiamo edificato la nostra casetta deve essere di almeno 25 cm di diametro mentre quello portante di 35 cm. Ora possiamo proseguire con la scala d’accesso, un elemento fondamentale di queste case. Potete sfruttare la vostra creatività anche in questo caso; infatti la scala può essere fatta con una corda, dei gradini, una comoda rampa o una scala a pioli che penzola giù dall’abitazione. Il tetto infine può essere in legno (il migliore è il legno di pino), in lamiere o in lastre ondulate e deve proteggervi dalle intemperie e dal freddo quindi deve essere privo di spiragli o spifferi da cui filtra aria; e, allo stesso tempo, è cruciale che non soffochi l’albero.

casa in legno su albero

Magari non lo sapete, ma non servono permessi per costruirsi una casa sull’albero; il che vi risparmia alcune noie burocratiche. Se, invece, sono rimaste piccole fessure si potranno riempire con il silicone. La struttura è bene che sia leggera quindi bisogna provare a tenerla il più possibile priva di complementi d’arredo pesanti e limitarsi a ciò che è l’essenziale in una casetta. Vi consigliamo di utilizzare anche dei materiali che proteggano efficacemente il legno così che ci metta più tempo a deteriorarsi ed, infine, potrete dipingerla ed utilizzarla per divertirvi con i vostri figli, gli amici o perché no, con una bella ragazza.

casa di legno per bambini in giardino

Scritto da Redazione Casa
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

I migliori salotti in stile moderno a cui ispirarsi

Le migliori cabine armadio angolari: una per ogni esigenza

Contents.media